Investimenti Sicuri

Il 2020 si è chiaramente già dimostrato un anno molto difficile per gli investimenti. La crisi coronavirus ha fatto perdere oltre il 40% alle borse di tutto il mondo, mettendo a rischio i nostri investimenti. Nel mese di maggio gli indici hanno ripreso parte del valore lasciato per strada, ma la volatilità dei mercati rimane alta e sarà così a lungo.

La crisi economica e finanziaria scatenata dalla crisi sanitaria infatti durerà a lungo, secondo le analisi di tutti gli esperti.

Cosa fare quindi per mettere al sicuro i propri risparmi?

Si dice sempre che ogni crisi rappresenta una opportunità, allo stesso tempo. La chiave per affrontare questo mercato è quella di agire dopo essersi informati, senza mosse avventate e senza aumentare il proprio profilo di rischio.

Naturalmente la strategia varia a seconda dell’investitore, e in particolare a seconda della sua età.

Una persona giovane che si affaccia nel settore degli investimenti può continuare a rischiare piccole cifre, anche su titoli che rischiano una certa volatilità. Avrà il tempo per recuperare eventuali ribassi dei titoli che ha acquistato, e si sono buone probabilità possa mantenere la posizione fintanto che l’investimento mostrerà un buon rendimento.

Diversa la situazione per una persona che abbia una età più vicina alla pensione. In questo caso è meglio abbandonare, lentamente, le posizioni di rischio e magari aumentare la propensione al risparmio.

Vuoi sapere quali sono gli investimenti più sicuri durante la crisi finanziaria del 2020? Un consiglio è quello di scaricare la guida preparata dagli esperti di Global Eagle Capital Advisors, un elenco di domande e risposte sugli investimenti sicuri durante la crisi messo a disposizione da questa banca internazionale.